Top per cucina. I materiali: Okite

05 okite Mobilidicasa

Il quarzo Okite è un materiale per top da cucina dalle proprietà uniche, composto da un’elevata percentuale (fino al 93%) di quarzo, uno dei materiali più resistenti in natura, cui si aggiungono pigmenti naturali e resina poliestere.

Okite è dunque una superficie composita in quarzo-resina. Okite® è prodotta in lastre, della dimensione tipica di 3060 x 1400 mm e lo spessore è invece variabile: 13, 15, 20 fino a 30 mm. Gli ultimi 2 spessori sono i preferiti per i top cucina.

Mobilidicasa sceglie OKITE® superficie in quarzo-resina di qualità Made in Italy

Okite Logo Mobilidicasa

Quali sono le caratteristiche di Okite?

La superficie in Okite è innanzitutto molto resistente. Inoltre non è porosa quindi resiste benissimo a qualsiasi tipo di macchia, è facile da pulire e non richiede manutenzione.
Okite resiste ai graffi, al calore (una pentola con acqua in ebollizione può essere appoggiata in tutta sicurezza, temperature più elevate necessitano di protezione), alle macchie, e non è infiammabile. Caffè, limone, olio, aceto: nessun liquido o alimento è assorbito, così, la probabilità di sviluppare batteri nocivi è praticamente azzerata.

Materiale Igienico

La superficie in quarzo-resina è certificata come prodotto sicuro e igienico e non richiede alcuna protezione chimica aggiuntiva. Okite® è la scelta perfetta per la cucina, anche per quelle superfici utilizzate nella preparazione del cibo. Inoltre, la sua resa estetica, e le sue proprietà, fanno di Okite un prodotto adatto a ogni ambiente, perfetto per esprimere al meglio la creatività del progettista.

Qualche consiglio di manutenzione.

Un piano in Okite vi assicura la comodità di una superficie facile da pulire. Per questo mantenerne intatta la bellezza nel tempo è molto semplice: bastano piccoli accorgimenti.

Pulizia quotidiana.

In caso di versamenti accidentali di liquido sulla superficie, basta assorbire con carta da cucina e procedere al normale lavaggio con un panno da cucina imbevuto di acqua calda e di un detergente liquido.

Rimozione di macchie ostinate.

In caso di incrostazioni, sostanze appiccicose come il chewing gum, di cibi come senape o curry e tutte le macchie di grasso, unto o vernici a base di acqua, raschiate delicatamente il residuo con una spatola in plastica non affilata. Pulite poi il piano in Okite con una spugnetta non abrasiva o il nuovo SMAC Superfici Moderne, appositamente studiato in collaborazione con il centro ricerche e sviluppo di Bolton Manitoba, oppure un detergente comunissimo come il Sapone di Marsiglia. Sciacquate bene con acqua calda e asciugate la superficie con un panno pulito. Se necessario, ripetete l’operazione.

Garanzia 10 anni

Mobilidicasa registra il vostro piano Okite e vi consegna la OkiteCard con la quale potrete estendere la garanzia sul prodotto che avete acquistato da 5 a 10 anni: 5 anni per i prodotti della linea OKITE® Project, OKITE® Easy e OKITE® Texture, 10 anni per i prodotti della linea Okite® Le Collezioni.

Pulizia del design

Uso di differenti spessori

Incasso lavelli di ogni tipo

Mobilidicasa propone la gamma Okite® a partire da 199€ al ml

Devi arredare la tua cucina? Hai trovato interessante questo articolo?

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail